Cronaca dell'incontro svoltosi a Marzaglia il 25-05-2002.

Anzitutto un ringraziamento agli organizzatori della mostra, gli amici OM (OM = Old Man sinonimo di Radioamatore) della sez. ARI di Modena, che ci hanno invitati e ci hanno fatto un'accoglienza da "VIP", inoltre hanno animato l'intera manifestazione con il loro incredibile calore umano, ed affabilità, hanno messo tutti a loro agio, offrendo squisiti "assaggi" di specialità locali ed assicurando che non andasse in deficit il bilancio idrico di ognuno, intervenendo prontamente con l'ottimo lambrusco locale, spesso integrando generosamente con speciali "additivi", tra i quali meritano di essere ricordati la squisita crema di limoncello servita fresca, ricetta originale della signora Lucia, e la sorprendente "BOMBA" grappa alla ruta e... peperoncino! dell'amico Bruno (I4TZO) Abbiamo avuto a disposizione un gazebo tutto per noi, dove è stato possibile allestire una piccola mostra, ed addirittura fare alcune dimostrazioni di ascolto.

L'affluenza di visitatori è stata ben oltre l'immaginabile, sono state centinaia le visite, il primo risultato tangibile è stato la raccolta di iscrizioni alla nostra mailing list, che sono state numerose.

Molto interesse c'è stato intorno ai trasformatori avvolti in aria, che hanno suonato per buona parte della giornata, utilizzati da Profane, quasi altrettanta curiosità ha destato Ella, in seguito a numerose richieste è stata provata più volte.

Sono stati molti gli amici frequentatori del sito, che hanno partecipato, per chi non ha potuto partecipare, ho scattato alcune foto, spero che alla prossima occasione non vorrete assolutamente mancare.

Gli amici OM dell'ARI di Modena sono riusciti a trasformare in una festa l'incontro, per chi è avvezzo a frequentare dimostrazioni Hi-Fi assolutamente un'esperienza completamente diversa... niente facce serie, commenti supponenti, signori incravattati, squadrature dall'alto in basso... solo tanti amici che hanno discusso allegramente e fatto progetti per il futuro. 

Un grazie particolare a Salvatore (IW4BOZ), che ha voluto e reso possibile questo incontro indimenticabile, ha perfino trovato un nome per i trasformatori avvolti in aria, che mi sembra magnifico... potremo chiamarli da oggi anche "trasformatori stargate" anziché avvolti in aria

Per finire un saluto ed un grazie al Presidente della Sezione ARI di Modena Tiziano (I4TZO), a Dino (IK4XBM), a Roberto (IW4BML), ed a tutti gli altri, di cui purtroppo non ricordo il nome.